Cura delle piante

Outdoor/Tappeto Erboso


Tappeto erboso

SetWidth130-prato
LUCE

Prima di procedere con l'impianto del manto erboso è opportuno valutare l'esposizione della superficie dove si vuole impiantare il prato: se la zona è ombreggiata si opterà per la miscela prato ombra specifica per terreni scarsamente soleggiati, la misce

TERRENO

Medio impasto, ben drenato.

CURE COLTURALI - IRRIGAZIONE

È fondamentale, dopo ogni taglio, innaffiare il manto erboso per facilitare la ripresa vegetativa delle piantine. È opportuno irrigare abbondantemente , per favorire lo sviluppo dell'apparato radicale e il processo di assorbimento delle sostanze nutritive.Rimuovere sempre le erbe infestanti; nel periodo autunno invernale è opportuno rimuovere le foglie cadute dagli alberi sistematicamente per evitare l’insorgere di pericolose malattie fungine e l’ingiallimento per mancanza di luce dell’erba. Concimare bene e spesso durante l’anno è fondamentale per avere un buon tappeto erboso. Fondamentale per il prato è l’impiego di concimi a base di ferro, che favorisce il processo di assorbimento delle sostanze nutritive da parte delle radici.

CURIOSITA'
PRODOTTI NUTRIZIONE
RICERCA PUNTI VENDITA »
X212001 PRATO 5kg NEW
Prato giardino

Concime granulare ideale per tappeti erbosi

Leggi tutto »

X232101 Granulare PratoAntimuschio 3kg NEW
Prato antimuschio

Fito Prato Antimuschio è il concime ideale per tutti i manti erbosi.

Leggi tutto »

X212101 ConcimeMineraleRinverdente 5kg NEW
Rinverdente Tripla Azione

Concime a tripla azione: Nutriente, Rinverdente, Antimuschio.

Leggi tutto »

PROTEZIONE
RICERCA PUNTI VENDITA »
SetWidth80-insettiterricoli

Insetti terricoli

Forme giovanili di insetti (larve) ad apparato boccale masticatore, che si nutrono delle radici e del fusto di svariate piante. Le erosioni a livello dell'apparato radicale e del fusto indeboliscono la pianta al punto di comprometterne in modo significativo la produttività.

Prodotti correlati

Scopri la soluzione »