Cura delle piante

Outdoor/Orto/Frutteto


Zucchina

Cucurbita pepo

SetWidth130-zucchine
LUCE

Tra le Cucurbitacee, la zucchina è indubbiamente la specie orticola termicamente meno esigente. Predilige un’esposizione soleggiata, climi temperati-caldi e poco ventosi.

TERRENO

La zucchina predilige terreni freschi, ricchi di sostanza organica, con valori di pH debolmente acido (il pH ottimale è compreso tra 5,5 e 7,5), ma riesce ad adattarsi anche ad altri tipi di terreno purché ben drenati e non soggetti a ristagni di acqua.

CURE COLTURALI - IRRIGAZIONE

La temperatura ottimale per la germinazione è di 25-30°C, mentre la temperatura ottimale di crescita è di 15-18°C durante la notte e di 24-30°C durante il giorno. A 10°C si arresta sia la fase di germinazione che di crescita della pianta.La zucchina necessita di apporti idrici elevati. Tuttavia, per evitare un eccessivo sviluppo vegetativo a scapito della produzione, si consigliano irrigazioni poco frequenti ma abbondanti.SEMINA: aprile/maggioRACCOLTA: da metà giugno ad ottobre inoltrato

CURIOSITA'

Pianta erbacea annuale originaria dell’America centro-settentrionale.Le varietà di zucchina coltivate vengono classificate e si differenziano per alcuni caratteri botanici, tra cui principalmente la forma del frutto (rotondo; allungato) e il colore dell’epidermide (bianco, verde chiaro, verde striato di bianco, verde scuro).Il frutto ha eccellenti proprietà nutritive: fornisce un basso apporto calorico (10-20 cal/100g), è ricco di sali minerali (potassio, fosforo) e ha un elevato contenuto in acqua (95%).

PRODOTTI NUTRIZIONE
RICERCA PUNTI VENDITA »
pnk blu x212701 90
NPK Blu

È un concime granulare ideale per nutrire in modo ottimale...

Leggi tutto »

X211501 OrtoGranulare 5kgNEW
Orto

Concime granulare ideale per tutte le colture orticole

Leggi tutto »

PROTEZIONE
RICERCA PUNTI VENDITA »
SetWidth80-malbianco

Oidio

Colpisce dapprima le foglie e successivamente i fusti e i getti fiorali. Si manifesta con la formazione di un feltro biancastro. I tessuti vegetali colpiti subiscono dapprima una depigmentazione, seguita da necrosi.

Prodotti correlati

Scopri la soluzione »

SetWidth80-peronospora

Peronospora

Si manifesta con la comparsa sulla pagina superiore delle foglie di macchie giallastre che successivamente imbruniscono e con la formazione sulla pagina inferiore di una muffa biancastra.

Prodotti correlati

Scopri la soluzione »