Cura delle piante

Outdoor/Orto/Frutteto


Pesco

Prunus persica

SetWidth130-pesco
LUCE

Predilige climi miti, con estati calde e inverni piuttosto freschi.

TERRENO

Predilige terreni sciolti e profondi, teme quelli eccessivamente umidi.

CURE

A un mese dalla raccolta irrigare abbondantemente ogni 10 giorni.

CURIOSITA'

Pianta proveniente dalla Persia, da cui il nome "persica". Il frutto ha eccellenti proprietà nutritive: fornisce un basso apporto calorico, è ricco di sali minerali (potassio,fosforo, magnesio, zolfo e ferro) e vitamine (A, B, C)

PRODOTTI NUTRIZIONE
RICERCA PUNTI VENDITA »
pnk blu x212701 90
NPK Blu

È un concime granulare ideale per nutrire in modo ottimale...

Leggi tutto »

X211501 OrtoGranulare 5kgNEW
Orto

Concime granulare ideale per tutte le colture orticole

Leggi tutto »

PROTEZIONE
RICERCA PUNTI VENDITA »
SetWidth80-afidi

Afidi

Insetti ad apparato boccale pungente-succhiatore, di cui si servono per perforare la superficie di foglie, piccoli rami e germogli e per estrarre la linfa dalle piante. La sottrazione della linfa indebolisce la pianta e sulla melata prodotta si sviluppano fumaggini.

Prodotti correlati

Scopri la soluzione »

SetWidth80-bolla

Bolla

Colpisce soprattutto gli organi verdi della pianta, come germogli e foglie. Le parti attaccate si deformano e si sviluppa una muffa biancastra. Le foglie e i germogli perdono dapprima la loro capacità fotosintetica, quindi seccano e cadono a terra. Nei casi più gravi può portare ad una completa deflogliazione.

Prodotti correlati

Scopri la soluzione »

SetWidth80-cicaline

Cicaline

Insetti ad apparato boccale pungente-succhiatore, di cui si servono per perforare la superficie delle foglie e per sottrarre la linfa, provocando ingiallimenti, disseccamenti e a volte anche accartocciamenti delle giovani foglie. Colonizzano in particolar modo le pagine inferiori delle foglie.

Prodotti correlati

Scopri la soluzione »

SetWidth80-cocciniglia

Cocciniglie

Insetti ad apparato boccale pungente-succhiatore, di cui si servono per perforare la lamina fogliare o i fusti giovani della pianta ed estrarre la linfa ricca di zuccheri.

Prodotti correlati

Scopri la soluzione »

SetWidth80-lepidotteri

Lepidotteri

I lepidotteri sono insetti che creano danni alla pianta soprattutto negli stadi giovanili di sviluppo. Le larve si nutrono di foglie, di fusti e di germogli riducendo quindi la capacità della pianta di effettuare la fotosintesi clorofilliana.

Prodotti correlati

Scopri la soluzione »

SetWidth80-matcalfa

Metcalfa

Piccolo insetto di origine americana che attacca le più diffuse specie ornamentali. Si riconosce poiché le forme giovanili degli insetti si dispongono in maniera allineata sui rami a partire dalla primavera.

Prodotti correlati

Scopri la soluzione »

SetWidth80-malbianco

Oidio

Colpisce dapprima le foglie e successivamente i fusti e i getti fiorali. Si manifesta con la formazione di un feltro biancastro. I tessuti vegetali colpiti subiscono dapprima una depigmentazione, seguita da necrosi.

Prodotti correlati

Scopri la soluzione »

SetWidth80-tripidi

Tripidi

Danneggiano i fiori e i frutticini provocando defogliazioni e lesioni superficiali.

Prodotti correlati

Scopri la soluzione »