Cura delle piante

Outdoor/Orto/Frutteto


Cetriolo

Cucumis sativus

SetWidth130-cetriolo
LUCE

Predilige un'esposizione soleggiata e un clima temperato-caldo e umido.

TERRENO

Predilige terreni freschi ma ben drenati, ricchi di sostanza organica, con valori di pH debolmente acido (il pH ottimale compreso tra 5,5 e 7,5).

CURE COLTURALI - IRRIGAZIONE

Durante la fase di germinazione richiede temperature di 25-35°C, mentre durante la fase di crescita necessita di temperature notturne di 18-20°C e diurne di 24-28°C. In cetriolo necessita di apporti idrici elevati. È indispensabile irrigare frequentemente, avendo cura di fornire alla pianta volumi di acqua tali da non creare ristagni idrici nel terreno. I fabbisogni idrici aumentano gradualmente con la crescita della pianta, per diventare massimi nella fase di ingrossamento dei frutti. SEMINA: marzo/aprileRACCOLTA: da giugno a settembre

CURIOSITA'

Pianta erbacea a ciclo annuale originaria dell’India, coltivata in Asia e in Europa sin dall’antichità. Le varietà di cetriolo coltivate vengono classificate e si differenziano per alcuni caratteri botanici, tra cui principalmente la forma/dimensione del frutto, la precocità e il tipo di fruttificazione.Il frutto ha eccellenti proprietà nutritive: fornisce un basso apporto calorico, è ricco di sali minerali (potassio,calcio, fosforo, sodio) e vitamine.

PRODOTTI NUTRIZIONE
RICERCA PUNTI VENDITA »
pnk blu x212701 90
NPK Blu

È un concime granulare ideale per nutrire in modo ottimale...

Leggi tutto »

X211501 OrtoGranulare 5kgNEW
Orto

Concime granulare ideale per tutte le colture orticole

Leggi tutto »

PROTEZIONE
RICERCA PUNTI VENDITA »
SetWidth80-malbianco

Oidio

Colpisce dapprima le foglie e successivamente i fusti e i getti fiorali. Si manifesta con la formazione di un feltro biancastro. I tessuti vegetali colpiti subiscono dapprima una depigmentazione, seguita da necrosi.

Prodotti correlati

Scopri la soluzione »